A PICCOLI PASSI VERSO LA RIAPERTURA

AVVISO

Da Mercoledì 03 Giugno

riapre

SOLO LA SEGRETERIA

Per tutti i servizi  diretti ai tesserati

Si riceve solo su appuntamento

IL Martedì,  Mercoledì, Giovedì, Venerdì, dalle 14,30 alle 18,30

La domenica dalle 8,30 alle 12,00

L’accesso agli uffici di segreteria è consentito con:

  • Obbligatoria l’uso della mascherina
  • Mantenere il distanziamento
  • Una sola persona per volta
  • Attendere il proprio turno in ambiente esterno

 Tutte le altre attività

(Bar, ristorazione, giochi, attività ricreative e culturali) rimangono ancora

SOSPESE

Per informazioni e appuntamenti telefonare al 02/9607598 o inviare         e-mail a info@cirsaronno.it

 

                                                         Il presidente dell’Associazione

 

 

CLICCA PER VISUALIZZARE E STAMPARE IL

Lettera della F.A.S.I. del 18/05/2020  al Presidente della Regione Sardegna

A seguito delle disposizioni Governative e della Regione Lombardia  per combattere il coronavirus, tutte le attività del Circolo vengono sospese sino a nuove disposizioni delle autorità.
Per necessità potete telefonare al 02/9607598 o inviare e-mail a info@cirsaronno.it

E’ importante segnalare un n° di telefono dove chiamarvi.
Un nostro incaricato risponderà alle vostre richieste.

Se avete già programmato il vostro viaggio in Sardegna, con partenze dal mese di Giugno in poi, con biglietto navale fatto usufruendo del nostro servizio bigliettazione dedicato ai tesserati ed avete bisogno di aiuto per la gestione del biglietto, contattateci al 029607598.

Per saperne di più ed essere aggiornati in modo corretto  sulle direttive e disposizioni del Presidente della Regione Sardegna consultate il sito ufficiale della Regione. 

clicca sotto

Consulta il Sito Regione Sardegna

https://www.regione.sardegna.it/j/v/2834?s=1&v=9&c=94253&na=1&n=8&c1=289&nodesc=1&ph=1

https://www.regione.sardegna.it/j/v/2573?&s=1&v=9&c=94254&n=10&nd=1

ATTENZIONE GIRANO NOTIZIE INESATTE  RELATIVE AL PROLUNGAMENTO DEL BLOCCO DEI TURISTI E VIAGGIATORI PER LA SARDEGNA.

LEGGETE LA SMENTITA  CHE SEGUE E’ PUBBLICATA DALLA REGIONE SARDEGNA NEL SITO   www.regione.sardegna.it

Logo Regione Sardegna

Coronavirus, nessuna ulteriore restrizione per sardi e turisti. Il Presidente Solinas: “Procedure più agili, da Regione massima trasparenza”

Lo puntualizza il presidente della Regione, Christian Solinas, a seguito della delibera approvata ieri. Il provvedimento adottato dalla Giunta infatti non modifica in alcun modo le restrizioni vigenti che sono valide fino al 25 marzo 2020.

Cagliari, 18 marzo 2020 -“Nessuna ulteriore restrizione per sardi e turisti fino al 31 luglio: abbiamo semplicemente scelto di comunicare – come sempre con la massima trasparenza – l’adozione di una condizione che consente alla Regione una procedura più agile per l’acquisto di beni, servizi e forniture attraverso l’affidamento diretto per tutto ciò che è necessario per affrontare l’emergenza in atto”. Lo puntualizza il presidente della Regione, Christian Solinas, a seguito della delibera approvata ieri. Il provvedimento adottato dalla Giunta infatti non modifica in alcun modo le restrizioni vigenti che sono valide fino al 25 marzo 2020.

Ultimo aggiornamento: 18.03.20

© 2020 Regione Autonoma della Sardegna

COMUNICATO STAMPA DELLA F.A.S.I.

NON E’ VERO CHE LA SARDEGNA E’ CHIUSA FINO AL 31 LUGLIO

Questa mattina, 18 Marzo, i circoli sardi, la FASI e il suo centro servizi Eurotarget Viaggi hanno ricevuto numerose telefonate di sardi e amici della Sardegna, soci dei circoli che chiedevano l’annullamento dei biglietti già prenotati a causa di un decreto della Regione Sardegna, che annunciava lo stato di emergenza nell’isola fino al 31 luglio.

“Per fortuna -ha dichiarato Tonino Mulas, responsabile Commissione Trasporti della FASI- già durante la notte, abbiamo appurato che si è trattato di una interpretazione errata del comunicato della Regione e che non esiste nessun blocco di ingresso dei passeggeri in Sardegna fino al 31 luglio”.

“Nonostante le nostre rassicurazioni- ha aggiunto Tonino Mulas- abbiamo faticato moltissimo a convincere i possessori dei biglietti che non era il caso di disdire la prenotazione, non solo perché si spera che la situazione si risolva positivamente quanto prima, ma anche perché era meglio aspettare, essendo possibile annullare la prenotazione, eventualmente, anche pochi giorni prima della partenza prefissata”

.

La grave crisi causata dal diffondersi del coronavirus-Covid 19 aveva già rappresentato un duro colpo, riducendo le prenotazioni per la Sardegna nel mese di marzo fino a un 80% rispetto al mese di marzo dell’anno precedente.

La mancanza di riferimenti precisi alla questione trasporti ha contribuito a creare di fatto un infondato allarmismo e notevole preoccupazioni.

“Noi ci auguriamo vivamente che questa drammatica emergenza si risolva il più rapidamente possibile: esprimiamo tutta la solidarietà alle famiglie così duramente colpite e siamo vicini ai medici e al personale sanitario, impegnati con tutte le loro forze nel contrastare l’epidemia, con grave rischio per la propria salute. Chiediamo, non appena il picco dell’epidemia inizierà la sua discesa, che la Regione provveda con una grande campagna di comunicazione a promuovere la Sardegna, in tutte le forme utili e ad agevolare l’offerta turistica” .

La FASI, da parte sua, con i suoi 70 circoli e gli oltre 30.000 iscritti, cercando un’intesa anche con i circoli europei, comincerà da subito un’opera d’informazione e di promozione, per ridare alla nostra isola, che fra l’altro finora è la regione tra le meno colpite dal virus, la forza di attrazione turistica e culturale che merita e che le spetta.

E’ NATALE

A tutti i soci, da parte del Consiglio Direttivo, un Natale sereno e un 2019 in cui ogni desiderio venga realizzato.

Ricordiamo a tutti SABATO 5 GENNAIO 2019  dalle 20,30

                          ASPETTANDO LA BEFANA                                            venite numerosi  ci divertiamo insieme

Ricordiamo a tutti SABATO 5 GENNAIO 2019 –

ASPETTANDO LA BEFANA

CONVENZIONI FASI PER IL 2017

RICORDIAMO CHE TUTTI I NOSTRI SOCI  IN REGOLA CON  LA TESSERA CIRCOLO PER IL 2017

HANNO DIRITTO DI ACCEDERE ALLE  AGEVOLAZIONI CHE LE CONVENZIONI FASI, CON LE DIVERSE COMPAGNIE MARITTIME, RISERVA LORO PER I VIAGGI IN SARDEGNA.

SIAMO GIA’ OPERATIVI PER IL 2017  –  VENITECI  A TROVARE  –

SIAMO A DISPOSIZIONE DI TUTTI I TESSERATI PER TROVARE UNA SOLUZIONE AL LORO VIAGGIO IN SARDEGNA

La segreteria del Circolo è a  disposizione per ogni chiarimento e per il rinnovo tessera.

L’orario  di apertura della segreteria:

Il mercoledì  e il venerdì dalle 15.00 alle 18,00

La domenica dalle 9.00 alle 12.00

Compatibilmente a impegni già presi dagli incaricati e in casi di particolari urgenze si può prendere appuntamento in altro orario

telefonando al N°  02-9607598  o inviare e-mail a:   info@cirsaronno.it

Consultateci subito, prenotare adesso il vostro biglietto per la Sardegna costa veramente poco.

Palcoscenico Sardo a Saronno

       Per vedere tutte le immagini cliccare:

      PalcoscenicoSardo a Saronno 2016

Con l’iniziativa “Palcoscenico Sardo a Saronno 2016”, organizzata dal Circolo culturale sardo “Grazia Deledda”,  si è avuta a Saronno una serata fantastica, tre ore intere di spettacolo, dalle ore 21 alle 24, in cui si sono alternati sul palco del teatro del Collegio Arcivescovile diversi protagonisti.

Il gruppo di canto del circolo “Grazia Deledda” di Saronno, che dopo due anni di attività, guidati dal maestro Graziano Bianchi, ha raggiunto livelli alti di preparazione che gli consente di affrontare il pubblico di un teatro. Il maestro Bianchi è un lombardo, sposato con una sarda, ma innamorato perso anche della Sardegna e di tutto quello che è sardo e che con vero coraggio si è messo in testa di tirar fuori il meglio dalle ugole di un gruppo, donne e uomini, che in vita loro non avevano mai cantato.

Alverio Cau lo conoscevamo, da quando di esibiva nel gruppo di Benito Urgu e assieme hanno portato a Saronno in anteprima, nel 2006, lo spettacolo “Mattaga”, era stato un successone e lo spettacolo è stato replicato in Sardegna ma anche nell’Italia continentale e in Europa. Alverio dice che, come allora con “Mattaga”, anche oggi con “Assaparte”, per di più senza l’apporto di Benito, abbiamo avuto un bel coraggio ad accettare uno spettacolo in anteprima.

Ripeto, conoscevamo Alverio e sapevamo della sua capacità scenica e poi al suo fianco c’era Franco Mascia che non ci ha fatto rimpiangere nessuno. Franco è stato a dir poco magistrale e con i suoi personaggi, il pubblico numerosissimo non ha smesso un attimo di ridere e divertirsi.

Poi c’erano le “Balentine”, gruppo di giovanissime ballerine che con le loro coreografie hanno accompagnato le esibizioni canore di Alverio Cau.
Ed ancora, c’è stata la sorpresa non prevista dal cartellone e di cui nessuno di noi era al corrente. Una sorpresa piacevolissima, la presenza sul palco di Giuliano Camedda che con la sue imitazioni ha ulteriormente arricchito lo spettacolo.
Ho lasciato per ultima, nelle mie citazioni, Vanessa Denanni.

L’ho lasciata per ultima, ma in effetti è la prima. Non sto a dirvi che è figlia d’arte, il padre è il chitarrista e cantante Franco Denanni, mi sembra di sminuire il suo valore. Una ragazza stupenda, giovanissima, una voce potente e meravigliosa che, interpretando alla grande brani di diversi autori sardi, ha saputo ipnotizzare l’attenzione del pubblico.
Alla manifestazione organizzata dal circolo “Grazia Deledda” era presente, in rappresentanza del sindaco e della Giunta comunale di Saronno, l’assessore alla Cultura, Lucia Castelli.

Luciano Aru

IL CIRCOLO RIPRENDE LE SUE ATTIVITA’

IL CIRCOLO DAL 28 AGOSTO HA RIPRESO LA SUA NORMALE ATTIVITA’

RICORDIAMO CHE LA SEGRETERIA E’ APERTA IL MERCOLEDI’ E IL VENERDI’ DALLE 15,00 ALLE 18,30

LA DOMENICA DALLE 9,00 ALLE 12,00

RICORDIAMO CHE IL TELEFONO DEL CIRCOLO 029607598 E’ SEMPRE ATTIVO

 QUALCUNO RISPONDE SEMPRE DALLE ORE 8.00 ALLE 20,00

PER LE VOSTRE URGENZE POTETE INVIARE E-MAIL A  info@cirsaronno.it

INTANTO CI PREPARIAMO PER IL CONGRESSO NAZIONALE DELLA F.A.S.I. CONVOCANDO LE ASSEMBLEE PER LA NOMINA DEI DELEGATI

AVVISO IMPORTANTE : IL CIRCOLO VA IN VACANZA

IL CIRCOLO NEL MESE DI LUGLIO E AGOSTO

RALLENTA LA SUA ATTIVITA’

PER LE VACANZE ESTIVE

 la segreteria

Sarà aperta e svolgerà le consuete attività

nei seguenti giorni e orari

 Tutti i Mercoledì e venerdì di Luglio dalle 15,00 alle 18,00

 Tutte le domeniche di Luglio dalle 9,00 alle 12,00

Mese di Agosto:

Mercoledì 3 Agosto e Venerdì 5 Agosto dalle 15,00 alle 18,00

Da sabato 6 Agosto sino a Giovedì 25 Agosto chiusura

Attenzione:

In caso di necessità si può, telefonando almeno due giorni prima al N° 029607598,prendere appuntamento per:

 domenica 7 agosto, Mercoledì 10 agosto, Venerdì 12 agosto

Da Sabato 13 Agosto sino a martedì 23 Agosto CHIUSURA TOTALE  e non si prendono appuntamenti

Le attività di segreteria riprendono normalmente Venerdì 26 Agosto dalle ore 15,00 alle 18,30

 

In caso di estrema necessità, nei giorni di chiusura telefonate, al N° 029607598 o inviate

 e-mail: info@cirsaronno.it

Vi rispondiamo sempre anche se siamo in spiaggia

 

BUONE VACANZE A TUTTI

 

 

 

NUOVA CONVENZIONE CON FABI (Federazione Autonoma Bancari Italiani)

 DIRETTA A TUTTI I SOCI DEL CIRCOLO IN REGOLA CON LA TESSERA

    Tutti i giorni al Circolo, ad esclusione del lunedì, sabato e domenica, dalle 15,00 alle 18,00 (esclusivamente tramite appuntamento telefonando al numero riportato nella convenzione)